Il Centro del Circolo Polare

Il Centro del Circolo Polare fu ufficialmente aperto il 13 Giugno 1990, contemporaneamente all’apertura del tratto autostradale della E6 attraverso Saltfjellet. Nel centro si trova una caffetteria dove puoi gustare piatti della Norvegia del Nord (Nord-Norge), un’esposizione con sala cinematografica dove vengono proiettati documentari sul Circolo Polare, ed un negozio di souvenirs molto fornito ed interessante. L’area totale copre all’incirca 1300 m2.

Il centro si trova approssimativamente 680 metri sopra il livello del mare, sulla linea del parco nazionale Saltfjellet-Svartisen. Le zone di Saltfjellet contengono una ricca flora e fauna e tanti laghetti.

Il Centro del Circolo Polare si trova vicino al tratto autostradale E6 a Saltfjellet, nella regione di Nordland, ed è un naturale punto di sosta per chi la percorre. Il Centro del Circolo Polare è ben visibile per via della sua architettura molto particolare, con il Circolo Polare che passa attraverso l’edificio. Il Centro è aperto dal primo di maggio fino al 1 Settembre.


Nel Centro del Circolo Polare troverai:


  • Caffetteria con ampia scelta di piatti tipici della Norvegia del Nord; E’ possibile prenotare pranzo e cena, per gruppi e per altri avvenimenti;
  • Grande negozio di souvenirs e regali;
  • Ufficio postale, dove tutte le cartoline vengono timbrate con un timbro esclusivo del Circolo Polare;
  • Nella nostra grande sala cinematografica si proietta il nostro programma multivisione ”Welcome to the Artic” (Benvenuti all’Artico), con delle immagini e della musica della zona del Circolo Polare;
  • Proprio certificato della visita al Circolo Polare.

Nell’area intorno al centro troverai dei monumenti russi e jugoslavi ai caduti della Seconda Guerra Mondiale. Il Centro del Circolo Polare si trova nella zona del parco nazionale, circondato dal una splendida natura adatta per fare trekking e camminate..

Bienvenuti!


Il sole di mezzanotte

Tn estate il sole non sparisce sotto l’orizzonte, rimanendo così visibile per 24 ore. Il Circolo Polare è la delimitazione del sud da dove uno può vedere questo fenomeno. Il periodo nel quale si può vedere il sole di mezzanotte aumenta più ci si avvicina al centro del polo nord stesso : vicino al Circolo Polare si tratta di circa 1 mese mentre sul polo stesso lo si può vedere per 6 mesi, condizioni meteorologiche permettendo.

L’aurora boreale e il periodo buio

Ma le zone che hanno la fortuna di vedere il sole di mezzanotte durante l’estato, durante l’inveno vedono un periodo buio – questo periodo corrrisponde al periodo di luce durante l’estate. Nonostante questo non c’è un buio completo anche se il sole non si fa vedere. La ragione è l’angolo di rifrazione della luce nell’atmosfera, allo stesso modo della luce prima del sorgere del sole.

L’aurora Boreale è il fenomeno che avviene quando venti solari con particelle elettricamente caricate si scontrano con dei gas nell’atmosfera della terra. L’aurora boreale si forma ad un’altitudine tra i 90 ed i 150 km sopra la terra , facendosi vedere come una luce che si muove nel cielo notturno. I colori possono variare tra quasi bianco, verde, blu e rosso.e.